Domanda:
Quando vediamo la mezza luna, perché è sempre la metà inferiore?
kBisla
2014-01-28 04:24:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Anche se vediamo una falce di luna, è sempre visibile la circonferenza inferiore. Perché non lo vediamo mai? enter image description here

PS: questa immagine è invertita verticalmente.

La luna non ha metà "inferiore" o "superiore". Su e giù sono coordinate locali e puntano in direzioni diverse per le persone in luoghi diversi sulla Terra.
Puoi suggerire una formulazione migliore?
Tre risposte:
#1
+17
TildalWave
2014-01-28 04:43:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In realtà, a volte puoi vedere la Luna illuminata dal Sole dall'alto, e qui sta la risposta alla tua domanda, durante il giorno. Quando guardi la Luna durante la notte, il lato della Terra dove ti trovi e la guardi è puntato lontano dal Sole, mentre questo è invertito durante il giorno. Anche il lato illuminato della Luna è rivolto verso il Sole, ovviamente. Quindi abbiamo:

  • Notte sulla Terra: il lato illuminato dal Sole è "sotto di noi" ed è da lì che viene illuminata anche la Luna.
  • Giorno sulla Terra : Il lato illuminato dal Sole è "sopra di noi" ed è da lì che viene illuminata anche la Luna:

    enter image description here
    Luna blu nel cielo diurno (Fonte della fotografia: LPOD)

Quindi, la direzione da cui viene illuminata la Luna è la stessa di quella in cui si trova la Terra , entrambi illuminati dallo stesso corpo celeste - il nostro Sole. Quindi, quando vedi il Sole alto sopra i cieli e se la Luna è visibile durante il giorno, sarà illuminata dalla stessa direzione da cui ti trovi e durante la notte, quando ti aspetteresti che il Sole "sotto dove stai in piedi ", è illuminato da quella direzione.

Sei fantastico!
Ho rimosso alcuni commenti che distraggono. @Envite se ritieni ancora che la risposta corretta non sia rappresentata o travisata, sentiti libero di pubblicare la tua risposta.
#2
+6
Eric Lippert
2014-01-28 06:00:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per aggiungere alla risposta di TidalWave, ecco un altro modo di pensarci. Ecco alcuni fatti:

  • Le "corna" della mezzaluna puntano sempre lontano dal sole.

  • Il sole e la luna seguono più o meno lo stesso percorso attraverso il cielo in un dato giorno; sorgono a est e tramontano a ovest.

  • La mezzaluna è molto sottile solo quando la luna appare vicino al sole nel cielo.

  • Una mezzaluna sottile è molto debole rispetto a una luna piena e straordinariamente fioca rispetto al sole.

Se non capisci perché di questi fatti sono veri, quindi pensa alle posizioni relative della terra, della luna e del sole nello spazio finché non lo fai.

Allora come possiamo avere una sottile mezzaluna che si apre verso il basso? Questi fatti implicano che ciò accade solo quando la luna sembra essere molto vicina al sole e più a ovest del sole. Il che significa che la luna tramonterà prima del sole. Quindi quindi l'unica volta in cui una tale luna è visibile è durante il giorno , e durante il giorno il sole è molto, molto più luminoso della sottile falce di luna.

Al contrario, la mezzaluna che si apre verso l'alto si verifica quando la luna è vicina al sole e più a est , il che significa che c'è tempo dopo il sole è tramontato ma prima la luna è tramontata quando è ancora nel cielo e abbastanza luminosa da essere vista al tramonto.

#3
+2
EnglishDave
2014-01-31 05:25:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dipende molto da dove ti trovi nel mondo in termini di latitudine. Dalle latitudini medio-settentrionali o medio-meridionali il terminatore (linea tra le parti scure e chiare della luna) apparirà approssimativamente verticale intorno alla mezzanotte, ora locale, nel primo e terzo quarto ("mezzo pieno"). Se osservassi la stessa fase la stessa notte alla stessa ora locale dall'equatore, il terminatore sarebbe approssimativamente orizzontale. Lo stesso vale per le costellazioni, ci è voluto un po 'di tempo per abituarmi quando ho visitato l'emisfero meridionale per vedere Orione (e tutte le altre costellazioni che conoscevo) "sottosopra".

Se sono molto a nord dell'equatore e guardo la luna e la vedo con le corna "rivolte verso l'alto" ... se chiamassi un amico molto a sud dell'equatore, quale sarebbe la sua risposta per la direzione delle corna? Direbbe "Le corna puntano verso l'alto" o "Le corna puntano verso il basso"?
@Kolban: SIDEWAYS - il suo DOWN è di 90 gradi dal tuo (o qualunque sia la sua latitudine)
@ThePopMachine Uomo grazie per la risposta ... ma né io né mia moglie siamo "bravi" con l'astronomia e questo puzzle ci fa male alla testa. Se sono a "Toronto" (Nord) e vedo la luna con le corna rivolte verso l'alto ... se mia moglie è in Cile ... cosa vedrebbe? ... Guarda cosa penso potrebbero essere le mie possibilità su: http: //pbrd.co/1AkVrEE (questa è un'immagine)
@Kolban - lo stesso genere di cose - se guardate entrambi verso est, il vostro orizzonte è inclinato di ~ 90 gradi rispetto al suo (il Cile si estende su molta latitudine). Dal momento che stai confrontando l'orientamento della Luna rispetto al tuo orizzonte, appariranno comunque molti gradi di latitudine inclinati rispetto a. l'un l'altro. Il tuo "alto" è inclinato verso il Polo Nord e il suo è inclinato verso sud. La luna dovrebbe puntare più o meno le corna verso l'alto se tu fossi sull'equatore.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...